Senza categoria

FACCIAMO IN MODO CHE VADA TUTTO BENE!

By 31 Marzo 2020 6 Maggio, 2020 No Comments

Questa foto l’ho scattata personalmente alle Hawaii nel Dicembre 2017, dove io e mio marito Claudio ci siamo sposati.

Le Hawaii sono uno dei luoghi più straordinari e magici che io abbia mai visto e di posti belli in tutta sincerità ne ho visti abbastanza.

Ogni giorno si possono vedere arcobaleni incredibili, talmente belli, grandi e nitidi che sembra quasi di poterli toccare e questa è solo una delle tante magie hawaiane.

Sognavo le Hawaii quando andavo all’università, avevo studiato un sacco di cose sulle Hawaii perché c’è stato un momento della mia vita in cui addirittura pensavo di trasferirmi là pur non essendoci ancora mai stata.
Lo spirito di Aloha caratterizza così profondamente l’atteggiamento verso la vita del popolo hawaiano da essere codificato nella Costituzione dello stato delle Hawaii.

Lo spirito di Aloha è composto tradizionalmente da cinque aspetti – o atteggiamenti verso la vita – che lo riassumono perfettamente e che vengono ricavati dalle lettere che compongono la parola Aloha:

A: Ala, cioè Attenzione, o Akahai, Gentilezza;

L: Lokahi, essere in collaborazione con l Unità (lokahi è il perfetto triangolo tra spirito, natura e umanità. Quando porti armonia, attingi ai poteri della natura e del divino);

O: Oiaio, onestà, verità, o Oluolu, Piacevolezza;

H: Ha’aha’a, Umiltà;

A: Aahonui, Pazienza e Perseveranza.

Nel linguaggio comune hawaiano, la parola Aloha viene usata comunemente come il nostro “ciao”, per lo più da sola; essa custodisce in sé un significato enormemente più profondo che rispecchia ogni sfaccettatura di ciò che indichiamo “grossolanamente” come Amore.

Il significato principale della parola “Aloha” in hawaiano è Amore Puro e Incondizionato quale caratteristica dell’energia primordiale d’Amore.

In questo periodo così complesso mi risuona profondamente il significato del termine Aloha e credo che tutti noi dovremmo mettere in campo:

  • Attenzione e Gentilezza
  • Collaborazione e armonia
  • Onestà
  • Umiltà
  • Pazienza e perseveranza

Ogni giorno abbiamo la possibilità di dare il nostro contributo e fare la nostra parte per interrompere la catena del contagio attraverso i nostri comportamenti e il nostro atteggiamento. Solo in questo modo potremo tutti tornare alla nostra vita o ad una nuova (e magari ancora più stimolante) vita il prima possibile!

Noi possiamo fare molto di più di quanto si creda per fare in modo che vada tutto bene. Ognuno di noi può essere parte attiva per vincere questa guerra contro un nemico invisibile. Dobbiamo rimanere lucidi, attivi e mettere in campo tutto il nostro coraggio.

Esiste un pericolo reale là fuori ma la paura non è reale, la paura è solo dentro la nostra mente ed è un nemico tanto quanto lo è il virus e in quanto tale va sconfitta. Ricorda che senza paura non esiste il coraggio!

Cosa possiamo fare concretamente per fare in modo che vada tutto bene?

Cosa possiamo fare per riuscire a vivere al meglio situazioni sfidanti come questa?

Riporto qui una serie di azioni da compiere quotidianamente per vivere emotivamente al meglio questo periodo ed essere pronti per ripartire al meglio appena sarà possibile farlo:

  1. Alleggerisci i toni con i quali parli della situazione contingente
  2. Alleggerisci le parole con le quali descrivi ciò che sta accadendo
  3. Evita di parlare costantemente di ciò che non puoi fare con ciò che non hai adesso! E’ la cosa peggiore e più sbagliata che puoi fare per il tuo benessere emotivo! Più si parla o si pensa ad una determinata cosa più quella cosa si rafforza in noi. Finché si tratta di qualcosa di bello, di utile e di costruttivo, ottimo, è tutto ok. I problemi ci sono invece quando si fa riferimento a qualcosa di negativo e spiacevole.
  4. Trova soluzioni! Concentrati su ciò che puoi fare con quello che hai a disposizione.
  5. Fatti domande furbe così da trovare risposte costruttive e utili… chiedersi “perché è successo questo o quello” non è costruttivo, bisogna farsi delle domande che implicano la ricerca di soluzioni e non l’analisi di problemi che tanto non abbiamo alcuna possibilità di risolvere e se un problema non ha soluzione allora non può definirsi problema ma sarà una situazione con la quale imparare almeno temporaneamente a convivere trovando soluzioni che ci permettano di fare le cose diversamente o addirittura fare cose completamente diverse!
  6. Curati! Lavati, vestiti, mettiti il profumo e mantieni un aspetto curato e decoroso. Magari per te è scontato ma per molti non lo è affatto quindi nel dubbio ci tengo a specificarlo. Lasciarsi andare ed abbruttirsi anche fisicamente non è affatto una buona idea, è una pessima idea che non fa altro che farti sentire ancora peggio.
  7. Mantieniti in forma! Anche in casa si può fare un sacco di attività fisica. Se mi segui sui social (e mi auguro che tu lo faccia 🙂 in caso contrario inizia ora!) vedrai, tra i tanti contenuti che pubblico, anche quelli dedicati ai miei allenamenti quotidiani in preparazione al mio prossimo Ironman (anche se c’è un’elevata possibilità che venga cancellato, io tengo duro e continuo ad allenarmi perché la cosa migliore è sempre farsi trovare pronti così da non avere rimpianti!).
  8. Pianifica il tuo tempo! Se non lo stai già facendo ti suggerisco caldamente di pianificare il tempo durante le tue giornate e scriverti in agenda quello che hai intenzione di fare. Se sei in smart working la tua routine potrebbe essere simile a quando vai al lavoro, in caso contrario trova il modo di riempire la giornata con attività costruttive, leggi, studia, iscriviti a un corso online, impara una lingua… insomma c’è l’imbarazzo della scelta!
  9. Mantieni i contatti con le persone del tuo entourage lavorativo attraverso email, messaggi, social network, chiamate o video chiamate
  10. Mantieni i contatti con le persone a te care attraverso email, messaggi, social network, chiamate o video chiamate

Sono sicura che tutti noi impareremo ad apprezzare molto di più le piccole cose quotidiane che davamo per scontate.

“La vita non è quella che dovrebbe essere. La vita è quella che è. E’ come la affronti che fa la differenza!” (V. Satir).

Facciamo in modo che vada tutto bene!

Lascia un commento